Analisi ed esami diagnostici per la prostatite

Analisi ed esami diagnostici per la prostatite

Analisi utili per la diagnosi della prostatite

In caso di sospetti di prostatite, infezioni della prostatao altre patologie dell’apparato genito – urinario, sarà utile se il paziente dispone di alcuni esami e analisi utilizzati dal medico per facilitare la diagnosi, e delineare con esattezza il quadro clinico.

Ecco alcune analisi che possono essere prescritte per approfondire lo stato di salute della prostata.

  • Esplorazione Digito-Rettale (palpazione della ghiandola prostatica) ;
  • Ecografia Vescico – Prostatica Trans-Rettale, con relativo Studio Dinamico della minzione, associata all’uroflussometria, il tutto eseguito con Apparecchi Ecografici e Sonde
  • Biplane di ultima generazione, studiando in particolar modo:
    • Volume della Ghiandola
    • Profilo Capsulare
    • presenza o meno di aree di fibrocalcificazione
    • visione dei dotti eiaculatori, loro decorso
    • regolarità del pavimento vescicale
    • eventuale presenza di sclerosi del collo vescicale e visione uretra prostatica ;
    • Valutazione del Residuo Urinario Post-Minzionale ;
  • Richiesta Esami Specialistici di Laboratorio, dosaggio nel liquido seminale dell’interleuchina IL-8, con Tecnica Normale o PCR ;
  • Richiesta Esami Specialistici, Test di Meares-Stamey, dosaggio del P.S.A., Totale, Libero / Rapporto, ed inoltre richiesta Tamponi Uretrali, con relative colture ed, Antibiogramma (ABG), dopo Massaggio Prostatico, Spermiocoltura con ABG, Coltura del Secreto Prostatico, con ABG, ed altro, esame urine I° getto, con Urinoc. ed Antibiogramma;
  • In presenza di sintomi della Sfera Sessuale, richiesta dosaggio degli Ormoni Sessuali, Testosterone Totale, libero, DEHA, DEHAS, LH, FSH, PROLATTINA.
  • ESAME URINE 1′ GETTO CON COLTURA ED ABG. ( risulta un esame molto importante in quanto mettera’ in evidenza la presenza di infezioni batteriche a livello della zona uretrale o della fossetta NAVICOLARE e l’ antibiogramma richiesto ci dirà quale molecola farmacologica risulterà più sensibile per debellare una eventuale infezione.
  • ESAME URINE CON URINOC. ED ABG. ci mostrerà una infezione batterica delle vie urinarie.
  • RX URETROCISTOGRAFIA MINZIONALE. tale esame diagnostico risulta molto importante se il Paziente mostrerà un esame Uroflussometrico anomalo in quanto ci aiuterà a capirne la causa che potrebbe essere la presenza di una stenosi uretrale, una sclerosi del collo vescicale o altre patologie come una ipotonia vescicale ( eseguire esame urodinamico completo).
  • URETROCISTOSCOPIA. Esame modicamente invasivo che viene eseguito per problemi nella minzione con il quale si studia accuratamente l’intera uretra, i lobi prostatici, il collo vescicale e la vescica stessa. Risulta un esame di vitale importanza per i pazienti che presentano episodi di ematuria ( sangue nelle urine) insieme alla Tac addome completo con mezzo di contrasto ( tumori renali, surrenalici, ureterali, vescicali).

1° Telefono: 340 534 9733
2° Telefono: 338 8574756
Via Bevagna 41
Roma
Via Bevagna 41 ROMA 340 5349733